Chi Siamo

L’Associazione Ex Studenti dell’ITIS Galileo Galilei di Roma è stata costituita il 20 dicembre 2018.

L’Associazione si prefigge lo scopo di sostenere e migliorare, nei modi e con i mezzi ritenuti più idonei, l’attività scientifica e culturale dell’Istituto, istituzione scolastica statale sorta a Roma nel 1918, al fine di favorire, oltre alle attività didattiche e formative dei docenti e studenti nell’ambito delle attività curricolari, l’orientamento agli studi e professionale degli studenti al termine degli stessi, il loro accompagnamento alla vita lavorativa, il sostegno alle iniziative tecnico-scientifiche, professionali e culturali, ideate e/o realizzate dagli studenti anche con il concorso dei docenti, e di favorire il loro accesso – nelle forme organizzative più idonee –  al mondo del lavoro e della economia globale.

L’Associazione è apolitica, autonoma e aconfessionale, non ha scopi di lucro, e persegue esclusivamente finalità di solidarietà e promozione sociale.

L’Associazione si propone anche di contribuire a promuovere, sviluppare e mantenere nel corso del tempo fra ex-studenti, Istituto, studenti, insegnanti, soci e associati, un legame permanente di relazioni mutuamente vantaggiose non solo in termini di amicizia e di solidarietà nella vita privata, ma anche in quella professionale.

Le attività culturali dell’Associazione si sostanzieranno tramite tavole rotonde, convegni, conferenze, congressi, dibattiti, mostre scientifiche, inchieste, seminari, istituzione di biblioteche, presentazioni di libri, proiezione di films e documentari culturali o comunque di interesse per gli associati o per il pubblico in genere, anche per via telematica ed eventualmente in lingua straniera;

Sono altresì scopi primari dell’Associazione le attività di ricerca e di costituzione di gruppi di lavoro, anche interdisciplinari, tra studenti, ex studenti e studiosi esterni o esperti nella ricerca tecnico-scientifica e nella innovazione; nonché le attività di socializzazione, quali incontri, manifestazioni fra soci con eventuale partecipazione di terzi, in occasione di festività, ricorrenze od altro; pranzi sociali, realizzazione di eventi anche di natura ricreativa e/o sportiva in genere, concernenti l’Istituto ed il mondo del lavoro e della ricerca.

A titolo meramente esemplificativo riportiamo uno stralcio dell’Art. 3 dello Statuto:

…..

Art. 3 – Oggetto e scopi associativi

3.1 L’Associazione si prefigge lo scopo di sostenere e migliorare, nei modi e con i mezzi ritenuti più idonei, l’attività scientifica e culturale dell’I.T.I.S. Galileo Galilei, istituzione scolastica statale sorta a Roma nel 1918, al fine di favorire, oltre alle attività didattiche e formative dei docenti e studenti nell’ambito delle attività curricolari, l’orientamento professionale degli studenti al termine degli studi, il loro accompagnamento alla vita lavorativa, il sostegno alle iniziative tecnico-scientifiche, professionali, culturali, ecc, ideate e/o realizzate dagli studenti anche con il concorso dei docenti, e di favorire il loro accesso – nelle forme organizzative più idonee –  al mondo del lavoro e della economia globale, come meglio precisato di seguito.

3.2 L’Associazione pertanto potrà perseguire gli scopi di seguito citati a titolo esemplificativo, ma non esaustivo:

a) contribuire a promuovere e diffondere le attività e le capacità dell’Istituto nell’ambito del territorio, delle Istituzioni, delle Imprese e dei cittadini in generale,

b) contribuire a promuovere, sviluppare e mantenere nel corso del tempo fra ex-studenti, Istituto, studenti, insegnanti, soci e associati, un legame permanente di relazioni mutuamente vantaggiose non solo in termini di amicizia e di solidarietà nella vita privata, ma anche in quella professionale,

c) contribuire a promuovere e migliorare la formazione e l’aggiornamento tecnico-scientifico degli studenti, degli insegnanti e dei soci ed associati, sia durante il corso di studi che nell’attività lavorativa, promuovendo e stimolando l’apprendimento lungo l’intero corso della vita, mediante contributi di esperienze e competenze professionali, e attività di divulgazione e/o promozione culturale e professionale,

d) contribuire a promuovere e/o migliorare iniziative di alternanza scuola-lavoro,

e) contribuire a promuovere, migliorare e favorire l’inserimento nel mondo del lavoro degli studenti, favorendo occasioni e/o eventi di introduzione al, e/o migliore conoscenza del mercato del lavoro, incentivando la partecipazione a gare, concorsi, mostre, eventi, sia nazionali che internazionali,

f) contribuire a promuovere fra gli allievi la creazione di gruppi che condividano il medesimo interesse (gruppi di interesse speciale) per un argomento particolare e trasversale ai loro studi, allo scopo di abituarli al lavoro inter-disciplinare di gruppo,

g) contribuire alle attività di orientamento scolastico dell’Istituto, introducendo nei limiti del possibile la figura del mentore, apportando contributi tramite eventi, seminari e conferenze, anche in lingua straniera, sia dal vivo che eventualmente on line, con speciale attenzione per ciò che attiene alle nuove tecnologie, ed ai prevedibili mutamenti sociali, economici e culturali ad esse connessi

h) contribuire a ricordare educatori, benefattori, allievi e soci che si siano resi particolarmente meritevoli,

i) contribuire alle attività di documentazione della vita dell’Istituto, e alla realizzazione di uno o più archivi, da mettere disposizione di educatori, allievi, benefattori, soci e studiosi del futuro

j) contribuire per quanto possibile alla istituzione di borse di studio e premi per studenti meritevoli,

k) contribuire alla realizzazione, aggiornamento, e manutenzione, di un’anagrafe on line di educatori, allievi, soci, sostenitori e benefattori, al fine di realizzare una rete permanente di relazioni personali e professionali, intra e inter-generazionale,

l) contribuire a favorire la ricerca scientifica e tecnologica, promuovere lo sviluppo di partenariato dell’Istituto con aziende e/o istituti di ricerca tecnico-scientifica; accelerare l’incontro tra ricerca e mercato attraverso processi efficaci di valorizzazione delle conoscenze; favorire la nascita di nuove imprese, offrendo sostegno ed accompagnamento anche nello sviluppo e commercializzazione di prodotti e/o servizi

3.3 L’Associazione si propone di promuovere e, eventualmente di operare essa stessa (direttamente o indirettamente) come tale, strutture di servizi per associazioni e/o fondazioni, gruppi organizzati o non, entità di tipo associativo a qualsiasi livello, centri studi, che perseguono finalità che coincidano, anche parzialmente, con gli scopi dell’Associazione medesima.

3.4 A titolo ulteriormente esemplificativo e non tassativo, l’associazione potrà contribuire e/o svolgere le seguenti attività:

 a) Attività culturali: tavole rotonde, convegni, conferenze, congressi, dibattiti, mostre scientifiche, inchieste, seminari, istituzione di biblioteche, presentazioni di libri, proiezione di films e documentari culturali o comunque di interesse per gli associati o per il pubblico in genere, anche per via telematica ed eventualmente in lingua straniera;

b) Attività di ricerca: costituzione di gruppi di lavoro, anche interdisciplinari, tra studenti, ex studenti e studiosi esterni o esperti nella ricerca tecnico-scientifica e nella innovazione;

c) Attività editoriali: pubblicazione, on line oppure su carta, di una o più rivista-bollettino, di atti di convegni, seminari, studi e ricerche,

d) Attività nelle reti sociali: creazione e mantenimento di web sites, blogs, chats, ecc. ed in generale di iniziative che favoriscano lo scambio di esperienze e conoscenze, nonché l’e-learning;

e) Attività di formazione: lezioni, incontri di lavoro e/o studio, corsi di preparazione e corsi di perfezionamento (diretti o a distanza), su argomenti scientifici, tecnologici ed industriali; e sul rapporto fra scienza tecnologia e società

f) Attività di socializzazione: incontri, manifestazioni fra soci con eventuale partecipazione di terzi, in occasione di festività, ricorrenze od altro; pranzi sociali, realizzazione di eventi anche di natura ricreativa e/o sportiva in genere, concernenti l’Istituto ed il mondo del lavoro e della ricerca.

g) Attività Sportive: contribuire e/o organizzare attività sportive di ogni genere fra soci, allievi e soggetti terzi

…”

Hits: 283